Serie A: Fiorentina Inter, Atalanta-Sassuolo LIVE – Calcio


In campo alle 20.45 Fiorentina Inter 0-0, Atalanta-Sassuolo 0-0 DIRETTA

E’ bello vivere questo momento e vogliamo continuare a fare felici la nostra società e i nostri tifosi ma ci aspetta la partita più difficile contro la squadra più forte, sarebbe da stupidi allentare la presa”. E’ una vigilia particolare per Vincenzo Italiano e la sua Fiorentina, che stasera attende l’Inter che la precede di un sol punto, cosa che sommata al brillante inizio di stagione dei viola (tre vittorie di fila) accende di interesse questa sfida al Franchi. Un record nel mirino in una trasferta che si preannuncia particolarmente delicata. L’Inter di Simone Inzaghi vuole continuare a correre e soprattutto a segnare, mettendo nel mirino un record per la sfida contro la Fiorentina: i nerazzurri infatti vanno a segno da 23 partite consecutive di Serie A e con una rete al Franchi eguaglierebbero la miglior striscia della storia (24 nella stagione 1949/50).

Dopo i 3 punti strappati a fatica a Salerno, così come accaduto nella prima giornata a Torino, contro il Sassuolo dei sogni di mercato proibiti Boga e Berardi l’imperativo è vincere, convincendo: l’Atalanta, finora, è stata se stessa solo nel 2-2 di Villarreal. All’allenatore Gian Piero Gasperini, che ha rinunciato alla conferenza stampa della vigilia per dare la parola al campo al riparo da proclami o polemiche, preme ritrovare gli equilibri intorno al terminale unico Zapata, orfano del connazionale Muriel (quadricipite destro). Un attacco pieno di mezze punte sembra un problema e la media di 1 gol in 4 giornate la dice lunga. Martedì sera ci saranno Malinovskyi o in minor misura (come chances e minutaggio) Ilicic come spalla del colombiano e Pessina di nuovo tra le linee col compito primario di asfissiare il portatore di palla.

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): 69 Dragowski, 29 Odriozola, 4 Milenkovic, 98 Igor, 3 Biraghi, 5 Bonaventura, 18 Torreira, 32 Duncan, 7 Callejon, 9 Vlahovic, 8 Saponara (1 Terracciano, 25 Rosati, 2 Martinez Quarta, 55 Nastasic, 17 Terzic, 14 Maleh, 24 Benassi, 34 Amrabat, 15 Pulgar, 22 Nico Gonzalez, 33 Sottil, 91 Kokorin). All.: Italiano. Squalificati: nessuno. Diffidati nessuno. Indisponibili: Castrovilli, Venuti.

Inter (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Dumfries, 23 Barella, 77 Brozovic, 10 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro (21 Cordaz, 97 Radu, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio, 36 Darmian, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 12 Sensi, 7 Sanchez, 48 Satriano). All.: S.Inzaghi. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Eriksen, Vidal, Correa. Arbitro: Fabbri di Ravenna. Quote Snai: 3.65; 3.75; 1,95.

Atalanta (3-4-1-2): 1 Musso; 28 Demiral, 6 Palomino, 19 Djimsiti; 77 Zappacosta, 15 De Roon, 11 Freuler, 8 Gosens; 32 Pessina; 18 Malinovskyi, 91 Zapata. (31 Rossi, 57 Sportiello, 2 Toloi, 42 Scalvini, 66 Lovato, 3 Maehle, 13 Pezzella, 7 Koopmeiners, 88 Pasalic, 59 Miranchuk, 72 Ilicic, 99 Piccoli). All.: Gasperini. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Hateboer, Muriel. Sassuolo (4-2-3-1): 47 Consigli; 22 Toljan, 21 Chiriches, 31 Ferrari, 77 Kyriakopoulos; 8 Lopez, 20 Harroui ; 25 Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga; 91 Scamacca. (56 Pegolo, 3 Goldaniga, 5 Ayhan, 13 Peluso, 17 Muldur, 6 Rogerio, 4 Magnanelli, 16 Frattesi, 23 Traore, 97 Henrique, 18 Raspadori, 92 Defrel). All.: Dionisi. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: Obiang, Romagna. Arbitro: Massa di Imperia. Quote Snai: 1,55; 4,50; 5,25.





Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: