Gb: minacce di morte a deputato Labour, un arresto – Europa


 La polizia del Galles del Sud ha arrestato un uomo nell’inchiesta sulle minacce di morte rivolte al deputato del Labour Chris Bryant.
    Secondo quanto riporta la Bbc, si tratta di un 76enne di Pontycymer, nella contea di Bridgend, che è stato arrestato sabato scorso, il giorno dopo l’aggressione mortale al deputato Tory David Amess, accoltellato ripetutamente nell’Essex, a sud dell’Inghilterra.
    Bryant ha spiegato che le minacce di morte sono giunte in seguito a un suo invito alla popolazione ad essere più gentili dopo l’assassinio di Amess. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA